Cane che abbaia. Perché lo fa?


I cani hanno molto da dire, e lo fanno abbaiando! Abbaiano per esprimere la loro gioia, per chiederti qualcosa, per chiederti di uscire, di entrare, abbaiano verso gli estranei che entrano in casa o in giardino e nei confronti di altri animali.

Vi sono casi in cui è giusto lasciare che il cane abbai per consentirgli di comunicare con voi, ma vi possono essere situazioni in cui potrebbe abbaiare in modo insistente ed immotivato arrecando disturbo a voi e ai vostri vicini di casa.

Al fine di determinare perché il vostro cane abbaia, potrebbe essere necessario capire in che momenti della giornata abbaia, soprattutto se si verifica quando non siete a casa. Potete chiedere ai vostri vicini quello che sentono, ascoltare appostandovi in strada, avviare un registratore o una videocamera quando uscite.



Una volta osservato attentamente il comportamento del cane, sarete in grado di determinare il motivo per cui abbaia ed, eventualmente, intervenire ed evitare che abbai con queste tecniche: si tratta di 5 modi infallibili per abituare il cane a non abbaiare in determinate circostanze.

Cane che abbaia. Perché lo fa?

Prima di addestrarlo, naturalmente assicuratevi che non abbai per chiedervi di mangiare, uscire o per soddisfare qualche altra sua necessità: in questo caso preoccupatevi prima che il vostro cane stia bene e che abbia sempre a disposizione tutto ciò che gli serve…a parte la vostra presenza quando non potete essere con lui: acqua, cibo (solo in orari prestabiliti), un riparo, una cuccia, tanto gioco, passeggiate ed attività fisica.

Tenete presente che le cause più comuni per le quali un cane abbaia sono:

  1. Cane che abbaia per: Attenzione / Domanda. 
    Il vostro cane può desiderare di mangiare, andare fuori, o la vostra attenzione.
  2. Cane che abbaia per: Noia / Frustrazione.
    Il vostro cane potrebbe essere stato lasciato fuori il giorno e la notte, o confinato in una stanza per un lungo periodo di tempo…cosa assolutamente da evitare!!!
  3. Cane che abbaia per: Paura.
    Il vostro cane può avere paura di oggetti, persone, luoghi, altri animali, o rumori forti, come il tuono e fuochi d’artificio. La postura del vostro cane può rivelarvi se sta abbaiando per paura: tipicamente tiene le orecchie indietro e la coda molto bassa, spesso fra le zampe posteriori.
  4. Cane che abbaia per: Territorialità / protezione.
    Il vostro cane sta abbaiando in presenza di “intrusi”, che possono includere persone o altri cani/gatti/animali. In questo caso la postura del cane appare minacciosa con la coda alta e le orecchie tese in avanti o in alto.
  5. Cane che abbaia per: Giocosità / Eccitazione. Il vostro cane può essere troppo giocoso e eccitato quando incontro altre persone o altri cani.
  6. Cane che abbaia per Problemi di salute: Il vostro cane può avere disfunzioni cognitive o sordità.

Alcuni cani abbaiano a causa di problemi cognitivi (demenza) legati all’età o alla sordità. Siate molto pazienti con il vostro cane. Mantenete il suo ambiente semplice e ordinato; non apportare modifiche frequenti. Parlate con il vostro veterinario su eventuali farmaci che possano lenire i sintomi.

Se condividete la vostra casa e la vostra vita con più di un cane, risolvere il problema dei cani che abbaiano contemporaneamente va affrontato fin dai primi giorni di convivenza. È necessario educare ogni cane singolarmente prima di poter lavorare con loro come un gruppo. Leggi anche i 5 modi infallibili per abituare il cane a non abbaiare in determinate circostanze.

 








Taggato come adottamisubitoBlog

EDUCAZIONE CANI

Che cosa è un percorso di addestramento Cani

Che cosa è un percorso di addestramento Cani   0

Spesso chi chiama per un problema con il suo cane chiede come funziona un percorso educativo o rieducativo. E ancora più spesso capita che la risposta a questa domanda deluda [...]