Cane o cucciolo che salta addosso. Come educarlo


Perché i Cuccioli e i cani normalmente saltano addosso alle persone per salutarli? La spiegazione è semplice…Perché siamo più alti di loro! Quando i cani si incontrano, si annusano a vicenda. A loro piace fare la stessa cosa quando ci salutano, quindi è perfettamente naturale per i cani saltare su di noi per cercare di raggiungere i nostri volti e ottenere la nostra attenzione.

Cosa fare se il vostro cane o cucciolo salta addosso alle persone

La chiave per insegnare al vostro cane a non saltare su di voi o su altre persone è fargli capire che saluterete soltanto i cani che mantengono le loro zampe anteriori a terra. Naturalmente non glielo potrete dire a parole, ma glielo potete insegnare con le azioni.  

Quando il vostro cane vi saluta, mantenete la vostra attenzione e le mani lontane dal vostro cane a meno che le sue zampe anteriori siano in terra. Date immediatamente attenzione e carezze al cane davanti a voi. 
Se entrando dalla porta il vostro cucciolo vi corre incontro per salutarvi e vi salta addosso, voi semplicemente ignoratelo. Non urlate e non sgridatelo ma, stando in piedi, guardate oltre la sua testa. Se il cane dovesse continuare a saltarvi adosso, allontanatevi. Dovrà mettere le zampe anteriori a terra per seguirvi. Appena le sue zampe anteriori toccano il pavimento, elogiatelo con calma e accarezzategli la testa. Se nuovamente vi salta addosso al vostro tocco, tirate indietro la mano, e nuovamente ignoratelo fino a quando ritornerà con le zampe a terra ancora una volta. 



Questi esercizi servono a far comprendere al cane la connessione fra le sue zampe anteriori a terra e la vostra attenzione ed affetto.

Cane o cucciolo che salta addosso. Come educarlo

Se il vostro cane sa già come sedersi a comando, provate anche questo esercizio. Quando il cane inizia a saltare, fermatevi, guardate dritto (oltre al vostro cane), tirate le mani e le braccia al petto. Dite “No” e girate subito le spalle al vostro cane in modo che lui non possa raggiungere il vostro volto. Poi dite “Seduto.” Quando si sarà seduto, tornate indietro verso il vostro cane, inginocchiatevi e con calma accarezzatelo. Se il vostro cane salta di nuovo addosso, continuate a ripetere questa sequenza fino a quando il cane si sia fermato.

Una volta che il cane o il cucciolo ha imparato a salutare educatamente e a non saltare più adosso, reclutate alcuni amici per aiutarvi a ripetere questi esercizi anche con estranei. Uno alla volta, i vostri amici praticheranno l’esercizio precedente seguendo la sequenza: uno di loro busserà o suonerà il campanello, e andrete con il vostro cane a rispondere. Prima di aprire la porta, dire al cane di sedersi. Quando lo farà, aprite la porta. Se il vostro cane dovesse saltare addosso al vostro ospite, il tuo amico dovrà: chiudere la porta e uscire, attendere che il cane si sia messo seduto e ripetere l’ingresso fino a che il cane non gli salterà più addosso.

A causa della loro estrema eccitazione quando salutando la gente, alcuni cani si sfogano afferrando un giocattolo da scuotere o tenere e portandolo al nuovo arrivato per giocare. Se questo piace al vostro cane, tenete sempre un giocattolo vicino alla porta principale. Quando tornate a casa, aprite la porta e dirigete immediatamente l’attenzione del vostro cane al giocattolo e fatelo giocare. 

Se il vostro cane mostra segni di aggressione, come ringhiare o mostrare i denti mentre salta verso di voi, i vostri familiari o le altre persone durante i saluti, si dovrebbe cercare l’assistenza di un educatore cinofilo certificato che abbia esperienza nel trattamento dell’aggressione. 

Cosa fare NON fare se il vostro cane o cucciolo vi salta addosso

  1. Non emozionatevi o agitatevi quando salutate il vostro cane. Più calmi sarete, più calmo sarà anche il vostro cane.
  2. Non gridate al vostro cane quando vi salta addosso. Gridare renderà solo più eccitato il vostro cane con la conseguenza che salterà ancora di più.
  3. Non cercate di afferrare il vostro cane o di allontanarlo. Potrebbe avere l’effetto opposto.
  4. Non portate le zampe del vostro cane al petto, non afferratelo o stringetelo provocandogli dolore o fastidio. Così facendo lo spaventerete senza ottenere alcun risultato.








Taggato , , come adottamisubitoBlog

COME FARE PER

Che cosa è un percorso di addestramento Cani

Che cosa è un percorso di addestramento Cani   0

Spesso chi chiama per un problema con il suo cane chiede come funziona un percorso educativo o rieducativo. E ancora più spesso capita che la risposta a questa domanda deluda [...]