Esposizione canina internazionale a Padova


Esposizione canina internazionale: quasi 3 mila cani in Fiera a Padova

PADOVA. Saranno 2.780 i cani di razza pregiata in gara il 24 e 25 gennaio 2015 alla Fiera di Padova per contendersi i 37 premi dell’Esposizione Internazionale Canina organizzata dal Gruppo Cinofilo Padovano. Sabato nei padiglioni 7 – 8 e 4 della fiera si presenteranno 1.150 cani, domenica 1.630, portati da circa 700 allevatori di 17 Paesi: Austria, Bulgaria, Croazia, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Olanda, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Svizzera, Ucraina, Ungheria.

All’appello tra le regioni italiane manca solo la Valle d’Aosta: dal Veneto arriva il maggior numero di allevatori, 204 davanti a Lombardia (122) ed Emilia Romagna (113); mentre la pattuglia estera è guidata dall’Austria con 6 allevatori, seguita da Francia con 5, Stati Uniti, Ungheria, Slovenia, Germania e Croazia con 3 per questa che si preannuncia come una delle principali expo dell’anno in Italia.

Come sempre gli organizzatori consigliano di visitare la rassegna entro le ore 14 perché, terminati i giudizi, i cani esclusi provenienti da ogni parte d’Europa e perfino da Russia e da tre Stati americani (Rhode Island, Minnesota, Ohio), tornano a casa mentre restano solo i prescelti per gli spareggi. Come ricorda Dino Scarso presidente del Gruppo Cinofilo Padovano: “Quella di Padova è l’expo con i ring più grandi di tutte le esposizioni cinofile d’Italia. E con grandi spazi in cui far muovere i cani in gara”.



Le due giornate saranno così suddivise, tra la partecipazione di moltissime razze e i 12 raduni.

Esposizione canina internazionale a Padova

Sabato: cani da pastore e bovari, terrier, bassotti, cani di tipo primitivo- spitz, segugi e cani per pista di sangue, cani da ferma, cani da cerca, da riporto e da acqua. Inizio raduni ore 10: dogo argentino (50 esemplari) e bovaro del bernese (36 esemplari); inizio ore 14: cane lupo cecoslovacco (61 esemplari).

Domenica: cani di tipo pinscher – schnauzer – molossoidi – bovari svizzeri – pastore turkmeno, cani da compagnia, levrieri. Inizio raduni ore 10: pastore svizzero bianco (126 esemplari), australian shepherd (31 esemplari), bassotti (123 esemplari), siberian husky, samoiedo, akita, shiba, rhodesian ridgeback (35 esemplari), bracco ungherese e tutti i retriever (325 esemplari); inizio ore 12: yorkshire terrier (26 esemplari), vizsla (13 esemplari), akita americano, eurasier, groenlandese, lapinkoira, cane da orso della Carelia, spitz finnico, jamthund, laika della Siberia orientale e occidentale, russo europeo, norsk lundehund, elghund, hokkaido, braccou); inizio ore 14: bobtail (15 esemplari).

A valutare il grado di rispondenza dei cani agli standard di razza saranno 32 giudici della Fédération Cynologique Internationale (FCI) provenienti da nove paesi.

Fonte: http://mattinopadova.gelocal.it/padova/cronaca








Taggato , come adottamisubitoBlog

NEWS

Perchè il cane è obeso? La risposta può essere di natura emotiva

Perchè il cane è obeso? La risposta può essere di natura emotiva   0

Perchè il cane è obeso? Un recente studio della “Western University of Health Sciences College of Veterinary Medicine” della California mette in evidenza come in alcuni casi l’obesità del cane o [...]