Esposizioni canine: TopDog2014 a Viterbo


Esposizioni canine

Esposizione canina TopDog2014 a Viterbo. Viterbo città a misura di cane. Almeno per tre giorni, il capoluogo torna a mettere al centro i nostri amici a quattro zampe, con tre appuntamenti di caratura nazionale e non solo. Due esposizioni internazionali e le semifinali e finale di TopDog2014.

Una festosa invasione tra il 26 aprile e il 2 giugno, con duemila cani pronti a mettersi in mostra.

Il gruppo cinofilo viterbese quest’anno è riuscito a raddoppiare. Non solo la tradizionale esposizione canina di Viterbo in programma il 2 giugno, con un migliaio di esemplari, ma pure quella che si tiene di solito a Rieti e che rischiava di saltare, salvata spostandola a Viterbo, con settecento cani, il 26 aprile a Prato Giardino.



Il 27 aprile, poi, semifinali e finale di TopDog2014, con duecento esemplari, o meglio, duecento campioni, ciascuno nella propria razza.

Esposizioni canine: TopDog2014 a Viterbo

L’Expo made in Tuscia, invece, in programma il 2 giugno è arrivata all’edizione numero 47.

“E’ tra le più antiche manifestazioni – spiega Mario Venanzi del Gruppo cinofilo viterbese – quest’anno abbiamo avuto l’opportunità di portare anche l’iniziativa reatina che altrimenti sarebbe saltata.

Siamo stati bravi nel farla venire a Viterbo, piuttosto che altrove. Sono oltre seicento i cani iscritti e 150 le razze rappresentate, con tredici giudici provenienti anche da Inghilterra e Finlandia”.

Si parte con Rieti sabato 26 e il giorno dopo, il 27, il TopDog2014. “Sono appuntamenti – continua Venanzi – che hanno un indotto importante. Insieme ai cani si muovono i proprietari, dal giorno stesso o magari dalla sera prima, in una città, la nostra, dove negli ultimi anni, diversi allevamenti hanno ottenuto grossi risultati in Italia e all’estero”.

Quindi ristoranti, alberghi e altre attività ricettive coinvolte. Anche per il TopDog2014.

“Portiamo 250 campioni – ricorda Riccardo Sarchioni della Breeder Italia – ognuno nella rispettiva razza, da tutta Italia. Ogni cane è selezionato fra i migliori, come già per le precedenti edizioni nel 2011 e 2012.

Anche stavolta sensibilizzeremo la gente nel prevenire l’abbandono d’animali e destineremo un assegno da destinare a strutture che si occupano di cani che vivono in condizioni meno fortunate di quelli che partecipano alla manifestazione”.

Secondo la consigliera Maria Rita De Alexandris (Vita Viterbo), sono manifestazioni importanti, soprattutto in questo periodo.

“Arriveranno molte persone – osserva De Alexandris – in tempi di crisi non è poco”. Se il gruppo cinofilo fa la sua parte, il comune si sta attrezzando per mettere in piedi un’area dedicata ai cani.

“Sto facendo un giro della città – anticipa De Alexandris – per trovare un posto adeguato alla sgambatura. Oggi non ne abbiamo, servono posti dove portarli anche a giocare. Poi però, servirà educare le persone a mantenerle queste aree”.

Un progetto c’è. “L’ipotesi alla Grotticella – precisa il sindaco Leonardo Michelini – è definita, per un terreno attrezzato e recintato.

Il comune farà la sua parte, magari anche con l’ausilio di sponsor riuscire a farlo partire”.

Fonte: http://www.tusciaweb.eu

 








Taggato , come adottamisubitoBlog

NEWS

Perchè il cane è obeso? La risposta può essere di natura emotiva

Perchè il cane è obeso? La risposta può essere di natura emotiva   0

Perchè il cane è obeso? Un recente studio della “Western University of Health Sciences College of Veterinary Medicine” della California mette in evidenza come in alcuni casi l’obesità del cane o [...]