Ricette per gatti


Le ricette per gatti fai da te come valida alternativa ai prodotti confezionati.

La varietà è la parola d’ordine quando si parla di alimentazione e questo, vale anche per i gatti e tutti gli altri amici a 4 zampe!

La dieta del gatto deve essere ricca di soprattutto proteine piuttosto che di carboidrati, ma non deve essere carente di vitamine e Sali minerali. Come alternativa alle scatolette e ai croccantini possiamo preparare delle ricette casalinghe, facili e buone. Tutti ai fornelli di partenza!



Ricette per gatti: paté di pesce

Ingredienti

Ricette per gatti

(dosi per 1 gatto)

  • 1 tazza di merluzzo bollito
  • ½ tazza di acqua circa
  • ½ tazza di briciole di pane

Preparazione

Sminuzzate il pesce già bollito e fatelo scaldare a bagnomaria con un po’ di acqua e le briciole di pane. Cuocete a fuoco lento per qualche minuto fino a quando non si addensa e servite tiepido.

Ricette per gatti: macinato multicolor

Ingredienti

(dosi per 1 gatto)

  • 100 g di carne macinata
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 2 pomodori freschi
  • 1 cucchiaio di olio

Preparazione

Prima di tutto pelate i pomodori e tagliateli a cubetti. Metteteli in un pentolino con un po’ di acqua e fate cuocere per qualche minuto. Aggiungete la carne e fate cuocere insieme. Una volta che la carne sarà cotta, spegnete il fuoco e aggiungete l’olio e il formaggio. Mescolate bene e servite al vostro micio.

Ricette per gatti: tonno con carote e zucchine

Ingredienti

(dosi per 1 gatto)

  • 1 scatola piccola di tonno al naturale
  • Qualche gamberetto sgusciato
  • 1 carota
  • 1 zucchina

Preparazione

Lavate e sbucciate la carota e la zucchina, poi passate tutto al mixer con i gamberetti e mettete a bollire in un pentolino per qualche minuto con un po’ di acqua. Aggiungete il tonno e spegnete.

Ricette per gatti: pollo e carotine

Ingredienti

(dosi per 1 gatto)

  • Pezzetti di pollo pulito e disossato
  • 1 carota

Preparazione

Petale la carota e fatela lessare in acqua (senza salare). Poi tagliatela a fettine e fatela raffreddare. Lessate il pollo tagliato a pezzetti nella stessa acqua di cottura della carota. Una volta che il pollo è pronto incorporate la carota e servite.

Fonte: Tuttozampe

 








This entry was posted in ALIMENTAZIONE DEL GATTO by adottamisubitoBlog. Bookmark the permalink.