Modulo di adozione

Che cosa è il modulo di adozione?

Adottare e far adottare un cane o un gatto è un enorme gesto d’amore (soprattutto se si tratta di animali abbandonati provenienti da canili/gattili) ma è soprattutto anche un atto di responsabilità nei confronti di un essere che va protetto, accudito e amato per tutta la vita. Per questo ogni fase dell’adozione va seguita con estrema cura ed attenzione – soprattutto se gestita online con persone sconosciute – onde evitare di cedere l’animale, per il quale si cerca una nuova famiglia, ad affidatari “poco affidabili”.

 

I volontari di canili e rifugi conoscono già l’importanza del questionario di pre-adozione e del modulo di adozione la cui compilazione e sottoscrizione tutti, associazioni ma anche privati, devono esigere dal nuovo affidatario dell’animale all’atto dell’adozione.
Attraverso il questionario è possibile conoscere meglio peculiarità, abitudini del nucleo familiare dell’adottante e caratteristiche dell’abitazione. Il questionario non sostituisce completamente il colloquio personale, ma dovrebbe servire come prima selezione, fornendo indicazioni sulla “serietà” delle intenzioni della persona. Il corretto accoppiamento cane/padrone è la condizione necessaria affinchè l’adozione vada a buon fine.

 

Mediante il modulo di adozione l’affidatario s’impegna a seguire una prassi (profilassi preventive, registrazione all’anagrafe, comunicazione dello smarrimento, prestarsi ai controlli post-adozione, non abbandonarlo, restituire l’animale in caso non rispetti una delle condizioni sottoscritte) che tutela il cane/gatto inquadrando il passaggio ad un nuovo proprietario in un contesto legislativo.

 

Se qualcuno interessato all’animale dovesse rifiutarsi di firmare il modulo di adozione..meglio non fidarsi!

 

Scarica il QUESTIONARIO_PRE_AFFIDO

Scarica il MODULO_DI_ADOZIONE



CHARRITO